Mercato a Km.0

Mercato a Km.0

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Osteria La Gramola - Traditional Tuscan and Chianti cuisine

Mercato Agricolo a Tavarnelle Val di Pesa (Fi)

 

Iniziativa è promossa dal Comune di Tavarnelle Val Di Pesa in collaborazione con le Associazioni Territoriali Coldiretti e C.I.A.

Nasce a Tavarnelle la vetrina della filiera corta. il “MERCATO A KM.O” con prodotti freschi e di stagione proposti  ogni giovedì  direttamente dai produttori agricoli ai consumatori, alle famiglie del paese che potranno contare su un prodotto sano e realmente di stagione. Un benessere per l’organismo e la salute di tutti  quanti.

Mercato km0
Mercato km0

Il vicesindaco Davide Venturini:
“un’occasione che valorizza la vocazione agricola del Chianti e invita ad adottare un stile di vita sostenibile e responsabile”

Un nuovo modo, sostenibile e responsabile, di fare la spesa a Tavarnelle.  Incontrare e conoscere la qualità del prodotto, la sua freschezza e la sua tipicità, a partire dalla valorizzazione della storia, del lavoro e dell’esperienza dell’imprenditore agricolo. E’ un’opportunità del Mercato a Km 0, organizzato dal Comune di Tavarnelle Val di Pesa che ha scelto di proporsi come piazza della qualità e della trasparenza in cui l’alimento fresco, di stagione, selezionato con cura e di origine controllata, è a portata di consumatore.

Il dialogo e il contatto tra l’azienda e il cittadino, sempre più consapevole

, esigente e attento alla ricerca di produzioni a km 0, è uno dei valori aggiunti del mercato agroalimentare ed in questo caso anche un valore per il mercato tradizionale che così potrà contare su un nuovo incentivo da vedere come promozione di tutto il comparto commerciale complessivo. Un offerta più ampia che possa rivitalizzare il “GIOVEDI’ DI MERCATO”

Iniziato forma periodica e sperimentale in piazza Cresti dal 3 novembre al 20 aprile con il duplice obbiettivo di  valorizzare e sostenere le produzioni del territorio, e  dall’altro offrire al consumatore uno spazio di qualità, privo di mediazioni, in cui la provenienza e i relativi processi di trasformazione della produzione agricola proposta possono essere verificati direttamente con chi la realizza.

Tredici gli appuntamenti in programma che vedono protagonisti i produttori locali, una selezione di aziende agricole, che proporranno le loro eccellenze dalle ore 8 alle 13 nella giornata di giovedì, con cadenza bisettimanale.

E’ una vetrina per i produttori del nostro territorio e dell’area toscana un’occasione di scambio per la comunità che valorizza la vocazione agricola del Chianti, promuovendo e raccontando la storia delle eccellenze delle nostre produzioni tipiche attraverso l’attività commerciale.

All’inaugurazione anche l’ASSOCIAZIONE CUOCHI FIORENTINI che ci ha proposto alcuni possibili utilizzi dei prodotti agricoli del mercato, una mattinata piacevole che spero possa diventare una reale abitudine per tutti e non un’alternativa.

Potete trovare “Qui” il calendario delle date per ricordarle meglio e non mancarne nessuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *